Chi paga quanto per la propria abitazione in città

Chi paga quanto per la propria abitazione è un tema particolarmente discusso nelle città svizzere con un numero scarso di abitazioni disponibili e prezzi conseguentemente elevati. Nel mese di luglio homegate.ch pubblicherà le mappe dei canoni di locazione in forma di rete di linee di tram per 4 città svizzere. Le singole cartine forniscono informazioni sui prezzi dei canoni di locazione di un’abitazione media con tre locali da 70 metri quadri (m2), ordinati in base alla fermata del tram. 

 

 

La capitale Berna

Anche Berna risulta più economica di Zurigo e Ginevra. Come a Basilea, le differenze di prezzo tra i canoni di locazione a livello locale raggiungono i CHF 600.- e sono pertanto inferiori rispetto alle città di Zurigo e Ginevra. Le zone più economiche sono la parte ovest e quella est della città. In media, nei dintorni della stazione “Worb Dorf” è possibile trovare appartamenti di 3 locali per CHF 1280.-. Da qui però la stazione di Berna dista ben 24 minuti di viaggio. Spostandosi verso il centro della città, i canoni di locazione salgono. Il punto più caro, con CHF 1880.-, è la Helvetiaplatz.