Chi paga quanto per la propria abitazione in città – Mappa degli affiti di Ginevra

Chi paga quanto per la propria abitazione è un tema particolarmente discusso nelle città svizzere con un numero scarso di abitazioni disponibili e prezzi conseguentemente elevati. Nel mese di luglio homegate.ch pubblicherà le mappe dei canoni di locazione in forma di rete di linee di tram per 4 città svizzere. Le singole cartine forniscono informazioni sui prezzi dei canoni di locazione di un’abitazione media con tre locali da 70 metri quadri (m2), ordinati in base alla fermata del tram. 

 

 

Ginevra, la capitale della pace

Nella capitale della pace, come viene definita Ginevra in quanto sede europea dell’ONU e sede centrale della Croce Rossa, si trovano i canoni di locazione più alti dopo Zurigo. CHF 2’900.- è il canone più caro per un appartamento di 3 locali alla fermata “Molard”. La via in cui si trova tale fermata è simile alla Bahnhofstrasse di Zurigo, ricca di negozi, caffè e ristoranti. Quel che sorprende è come, a sole poche fermate di distanza, i canoni di locazione si riducano già di qualche centinaia di Franchi. In periferia è possibile trovare appartamenti anche di 1’000 franchi in meno rispetto al centrocittà. Una differenza di prezzi così non si ritrova a Berna o a Basilea. La prossima settimana, il 18 luglio, seguirà Basilea – stay tuned!