Vasi arrugginiti: il fascino unico della corrosione

Wer keine Rasenflächen hat oder will, kann den Gräsern in Rostgefässen frönen

Chi non ha un prato o non desidera averlo, può far crescere l’erba in vasi arrugginiti

Chi non ha un prato o non desidera averne uno, può far crescere l’erba in vasi arrugginiti

Gli amanti del giardinaggio li hanno scoperti da tempo: i vasi di ferro, che con la loro patina di ruggine creano come per magia un’atmosfera di grande raffinatezza nei giardini o sulle terrazze.

Mentre i nostalgici e gli appassionati dello Shabby-Chic si entusiasmano soprattutto per la loro bellezza formale, altri li preferiscono per un motivo prettamente pratico: i vasi arrugginiti sono praticamente indistruttibili. Nemmeno l’inverno più rigido può danneggiare questi massicci recipienti di ferro. Al contrario: anno dopo anno, acquistano una patina sempre più bella che ne aumenta il valore.

Ciò che un tempo si trovava solo nei giardini dei castelli nobiliari o come elemento decorativo sui muri di recinzione delle ville feudali, da tempo ha conquistato anche le nostre terrazze e i nostri giardini. Stilisticamente, i vasi arrugginiti fanno sicuramente bella mostra di sé negli idilliaci giardini delle case di campagna, in quanto le loro forme derivano perlopiù da modelli classici. La cosiddetta «anfora medicea», particolarmente apprezzata, è formata da un cratere di ghisa che viene generalmente dotato di piedistallo.

Dei veri pesi massimi

Questi vasi ispirati a modelli storici hanno solo due inconvenienti: il materiale di cui sono fatti li rende molto pesanti; di conseguenza, procuraseli può richiedere un vero e proprio «atto di forza». Tuttavia, una volta che il vaso arrugginito è al suo posto, né il vento e né le condizioni meteo possono più danneggiarlo. Nemmeno i temporali più violenti possono rovesciare questi pesi massimi – un vantaggio non da poco, sfruttabile soprattutto in prossimità delle piante ad alto fusto. Il secondo inconveniente: la movimentazione per lo svernamento.

Rostgefässe bieten sich für opulente Bepflanzungen besonders gut an

I vasi arrugginiti sono particolarmente adatti per piante opulente

Ovviamente i vasi arrugginiti non offrono alcun isolamento: per questo, le radici delle piante da vaso sensibili alle basse temperature possono essere a rischio. Il loro peso non consente di portarli velocemente in cantina, quindi le piante più sensibili dovranno inevitabilmente essere espiantate o trapiantate in vista dell’inverno – una spesa non da poco. Tuttavia, in considerazione dei numerosi vasi di terracotta che vanno in frantumi a causa del gelo e devono essere sostituiti a caro prezzo ogni primavera, questa spesa appare sicuramente ridimensionata.

Vasi arrugginiti che passione!

Sono soprattutto le forme dei vasi arrugginiti di tipo classico a far battere il cuore degli appassionati degli spazi all’aperto: mentre i tradizionali vasi di terracotta, con le loro linee geometriche, risultano perlopiù tozzi e pesanti alla vista, le forme antiche di questi vasi irradiano immancabilmente un senso di eleganza. Perlopiù sottili e di forma conica nella parte inferiore, e spesso slanciati da un elegante piedistallo, questi recipienti sembrano sospesi… Una sensazione, questa, che può essere ulteriormente amplificata posizionando le anfore in ferro su credenze, tavoli da giardino o muretti, così da sollevarle all’altezza degli occhi. L’effetto che si ottiene è un vero senso dell’abbondanza: anche una piccola terrazza o un piccolo giardino d’ingresso acquistano una nobiltà del tutto inaspettata, lontano da quella mediocrità che, purtroppo, troppo spesso ci circonda.

Durch Höherstellen lässt sich eine einzigartige Noblesse erreichen - auch in kleinen Gärten

Il posizionamento rialzato permette di ottenere un effetto straordinariamente nobile, anche in un piccolo giardino